Benvenuto nel sito ufficiale del
CRL
Comitato Regionale Lombardo

che si preoccupa di coordinare e promuovere tutta l'attività scacchistica nella regione Lombardia, dove troverai tutte le infomazioni ufficiali, i bollettini con tutti i verbali e l'annuncio delle iniziative del Comitato.



Indirizzi CRL

Per l'invio di posta cartacea si faccia riferimento indifferentemente a uno dei seguenti indirizzi:

Barrera Pietro
Via A. Diaz, 8
27029 Vigevano (PV)

Bernasconi Roberto
Largo A. Grandi, 3A
22072 Cermenate (CO)




Lettera 3 del Presidente - Ottobre 1998
[01 Ott 1998]
Lo stage di Celerina
Dal giorno 16 di giugno fino al 20 dello stesso mese si è svolto a Celerina, simpatica località svizzera nei pressi della bellissima St. Moritz, uno stage scacchistico promosso dal Comitato Regionale Lombardo con la disponibilità e collaborazione del Dott. Valdo Eynard.

Lo stage, arrivato alla sua terza edizione, è indirizzato ai migliori under 16 della Regione (fa fede la classifica del Campionato Regionale Giovanile).

Quest’anno vi hanno partecipato:
- Bakuli Dorian, 2N, Milano, Juniores
- Albertazzi Lorenzo, 2N, Voghera (PV), Juniores
- Stips Martin, 3N, Ispra (VA), Juniores
- Bonzano Maria, 3N, Bresso (MI), Juniores
- Bonarrigo Marco, 3N, Corsico (MI), Cadetti
- Bulgarini Gabriele, 3N, Corsico (MI), Cadetti
- Drabke Lorenz, 1N, Ispra (VA), Cadetti
- Termini Guja, NC, Treviglio (BG), Cadetti
- Bakuli Loris, 3N, Milano, Allievi
- Bosi Clint, NC, Rivanazzano (PV), Allievi

Lo stage è stato tenuto dal M.I. Daniel Contin, come pure i precedenti.

L’Istruttore-Allenatore ha impartito tre ore di lezione il primo e l’ultimo giorno, sei-sette ore gli altri tre giorni, per un totale di circa 27 ore. Il M.I. Daniel Contin ha alternato lezioni, chiacchierate, esecuzioni di test, esercitazioni tematiche e attività motoria.

L’operato del M.I. Daniel Contin configura ciò che il CONI intende per istruttore: una specia di tutore.

Nelle ore di svago i partecipanti hanno potuto fare passeggiate nei boschi, giocare a calcio ed alla sera divertirsi con partite lampo.

La partecipazione a questo stage è molto ambita da parte dei giovani della Regione.

I ragazzi hanno dimostrato di poter far fronte a questo impegno, pur molto concentrato, e di gradirlo.

Cordialità.

Gianpietro PAGNONCELLI
Presidente del Comitato Regionale Lombardo
    A cura di Maurizio Mascheroni © Copyright Idealmente    







fastclick.com