Benvenuto nel sito ufficiale del
CRL
Comitato Regionale Lombardo

che si preoccupa di coordinare e promuovere tutta l'attività scacchistica nella regione Lombardia, dove troverai tutte le infomazioni ufficiali, i bollettini con tutti i verbali e l'annuncio delle iniziative del Comitato.



Indirizzi CRL

Per l'invio di posta cartacea si faccia riferimento indifferentemente a uno dei seguenti indirizzi:

Barrera Pietro
Via A. Diaz, 8
27029 Vigevano (PV)

Bernasconi Roberto
Largo A. Grandi, 3A
22072 Cermenate (CO)




Festival Week End 1998/1999
[06 Set 1998]
Le richieste per l'organizzazione di una manifestazione devono pervenire per iscritto alla Segreteria del C.R.L. entro il 30 aprile 1998 per il periodo ottobre-dicembre 1998 ed entro il 30 giugno 1998 per il periodo gennaio-marzo 1999, datate, firmate e con la cauzione di Lire 100.000 (esclusivamente con assegno intestato a "F.S.I. - Comitato Regionale Lombardo").
Tali richieste devono contenere i seguenti dati: date di svolgimento desiderate, date alternative, sede di gioco, tornei che si intendono organizzare, numero di turni, montepremi per torneo, eventuali coppe o trofei, quote di iscrizione, nome e telefono di un responsabile dell'organizzazione. Non verranno considerate le richieste prive di cauzione o incomplete e le domande pervenute in ritardo.
Viene confermata la quota massima per l'iscrizione ai tornei in Lire 50.000.
Per quanto riguarda il montepremi, essendo stato abolito il limite minimo precedentemente previsto, le somme offerte e la loro articolazione saranno elemento di giudizio in caso di concomitanze o proposte in concorrenza.
L'iscrizione può essere portata a Lire 60.000 se il montepremi del torneo principale è di almeno Lire 600.000 o se la manifestazione viene svolta con formula Festival con tutte le serie.
In caso di più richieste rispetto alle date disponibili, il C.D. del C.R.L. stabilirà le priorità per l'assegnazione delle manifestazioni in base alle richieste pervenute ed alle loro caratteristiche.
Viene riconfermato il servizio consistente nella gestione tecnica ed amministrativa dei Festival Week-End, con costi di spedizione per le omologazioni a carico del Comitato Regionale. In sintesi, è richiesto agli organizzatori dei Festival Week-End di inviare tutte le documentazioni necessarie e le quote di omologazione e di promozione al Comitato Regionale, che provvederà a tutte le operazioni relative ad omologazione e trasmissione dei dati ai responsabili federali.
    A cura di Maurizio Mascheroni © Copyright Idealmente    







fastclick.com